2010: Verso Est…

Agosto 2010

Un simpatico giretto nei campeggi di Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Austria e Germania.
Tra i Campionati Europei di nuoto a Budapest e il MOTO GP a Brno, non ci siamo fatti mancare nulla nemmeno questa volta.

A parte Praga, piena di turisti (italiani) e mediamente il doppio più cara di tutte le altre zone visitate, consiglio vivamente di fare un giro da quelle parti.

I campeggi, normalmente economici, sono spesso in posti magnifici ma con servizi davvero fatiscenti.
Mangiare, bene, e bere, birra, non costa molto. Il maggior problema sono le lingue: le loro sono assolutamente incomprensibili, al di fuori dei centri maggiori è raro trovare qualcuno che parli inglese.
Magari… se sapete il tedesco e/o il russo ve la potreste cavare meglio di quanto non siamo riusciti a fare noi.